Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
7

Guida al Natale 2017 a Cracovia

Foto copertina via flickr.com/photos/polandmfa/

Cracovia è una città meravigliosa, specialmente a Natale quando la neve e le luminarie vestono a festa le vie, le piazze e i monumenti dell’ex capitale polacca. Non c’è angolo di Cracovia che non regali emozioni durante il periodo natalizio. L’atmosfera è delle più calde e gioviali e, tra un souvenir e un sorso di vin brulé aromatizzato, non potrai fare a meno di innamorarti di questa magica città.

Albero di Natale CracoviaNatale a Cracovia: le tradizioni

Le festività hanno generalmente inizio a fine novembre, quando Rynek Glowny, la grande Piazza del Mercato nel cuore della Città Vecchia si accende con il maestoso albero di Natale e gli immancabili mercatini. Tra luci soffuse, decine e decine di casette in legno e centinaia di alberi profumati, i mercatini offrono l’occasione per assaporare il meglio della tradizione locale.

A far da padrone sono i cibi tipici come l’oscypki (formaggio affumicato), i pierogi (ravioli fritti con ripieno di patate e formaggio), e i tanti dolciumi della tradizione polacca, su tutti il cannolo di sfoglia (il kurtoskalacs) e i canditi coloratissimi. Vin brulé (grzaniec) e birra calda, spillati direttamente dalle botti, contribuiscono a rendere l’atmosfera più inebriante e coinvolgente.

Tra le tante bancarelle, anche manufatti ed eccellenze artigianali di tutti i tipi, tra creazioni in legno, vetro, tessuto e preziosissimi gioielli in ambra baltica.

Insieme ai mercatini, il Natale cracoviano rinnova ogni anno la tradizione dei Presepi, gli Szopki di Cracovia unici al mondo e di pregiata fattura. Dall’apertura dei mercatini fino a Santo Stefano, Cracovia è un susseguirsi di eventi e iniziative dedicate al Natale. Qui la festività è molto sentita, soprattutto da un punto di vista religioso.

Il giorno di Natale, con gran parte dei bar e ristoranti chiusi in rispetto della tradizione, la Basilica di San Francesco ospita nel suo cortile esterno un emozionante presepe vivente. Spettacolo ripetuto anche il giorno di Santo Stefano. Eventi più soft sono il corteo dei Babbi Natali, in genere a inizio dicembre e il canto di Natale dei gruppi folkloristici, di scena una settimana prima del 25 dicembre.

Cosa vedere a Natale a Cracovia

tour natale CracoviaTour guidato dei Sapori e delle Tradizioni

CONTROLLA LA DISPONIBILITÀ

Le cose da ammirare a Cracovia durante il periodo natalizio sono davvero tante. Per non farti mancare nulla puoi optare per un tour guidato, all’insegna dei sapori e delle tradizioni della città. La visita guidata comprende il giro dei mercatini con tè caldo di benvenuto, assaggio di vin brulè e snack natalizi, e cena in un ristorante tipico locale.

Ammirerai inoltre i tradizionali Presepi esposti in occasione dello Szopki e gli artigiani locali all’opera durante la realizzazione dei pregevoli manufatti da esporre tra gli stand dei mercatini. Il tutto con guida in inglese, pronta a raccontare gli aneddoti e le storie più curiose legate alla città.

Se preferisci invece goderti Cracovia e i mercatini secondo i tuoi ritmi, ecco le attrazioni natalizie veramente da non perdere.

Le illuminazioni in centro e sulla collina di Wavel

La città nel mese di dicembre è una festa di luci e colori. Le luminarie riscaldano le strade infreddolite del centro sin dagli ultimi giorni di novembre ed è difficile trovarne di così tante e variegate come in quel di Cracovia. Le chiese e gli edifici storici, belli 365 giorni l’anno, diventano praticamente stupendi. Il centro storico, Stare Miasto, con la piazza, i mercatini e il dedalo di vicoli addobbati e decorati a festa si trasforma invece in una vera bomboniera. Se ti va, puoi anche scegliere di girarlo in carrozza!

Dal centro puoi percorrere via Grodzka, piena di negozi ed eleganti addobbi. Da qui si arriva al Castello di Wavel, con i giardini illuminati, la cittadella e la Cattedrale in cui è custodita la celebre Dama con l’Ermellino. Dall’omonima collina uno spettacolo due volte affascinante. Da un lato la Vistola che taglia la città, dall’altro le luci di Stare Miasto che, viste dall’alto, ricordano un grande presepio.

La magia del Natale non svanisce nemmeno nel quartiere ebraico di Kasimierz, un altro must irrinunciabile di Cracovia. Qui il Natale assume tutta un’altra portata, tra le sinagoghe e i luoghi della memoria. Ma Kasimierz è anche un quartiere moderno e particolarmente vivo: anche qui addobbi e decorazioni natalizie illuminano ristoranti, strade e negozi. In piazza Nowy, cuore del ghetto ebraico, anche un imperdibile mercatino delle pulci, ogni domenica.

I mercatini di Natale

I mercatini di Stare Maisto, l’avrai intuito, sono il piatto forte del Natale a Cracovia. Le bancarelle sorgono su Rynek Glowny, meglio nota come Piazza del Mercato, una delle piazze più grandi d’Europa.

Le luci soffuse e gli alberi profumati che attorniano gli stand rendono l’atmosfera delicata e gioviale. L’offerta delle oltre 50 bancarelle è poi ampissima: creazioni in pellame, manufatti artigianali, gioielli in ambra, orpelli natalizi fatti a mano e molto altro. Un tuffo nel passato e nelle tradizioni, da cui è difficile tornarsene senza un souvenir! Gran parte degli stand è invece dedicata alle leccornie locali, tra cibo tipico, dolciumi tradizionali, zuppe e vin brulé ideali per riscaldare le tue ore di shopping.

Lo Szopki: Cracovia espone i “suoi” presepi

Quella dello Szopki è di sicuro tra le tradizioni più interessanti e caratteristiche del Natale cracoviano. Trattasi di un Concorso di Presepi, anche se etichettare gli szopka come semplici presepi è forse riduttivo. Le creazioni realizzate dai partecipanti ricordano chiese barocche che uniscono elementi vuoi gotici, vuoi di pura fantasia.

Szopka Presepi polandmfa flickrfoto via flickr.com/photos/polandmfaLe opere sono finemente lavorate e sono propri i minuziosi dettagli a far la differenza. L’usanza vede le sue origini a inizio Novecento, quando queste curiose rappresentazioni della natività venivano realizzate e vendute da artigiani e falegnami.

Oggi i Presepi di Cracovia hanno dato vita a una competizione nota in tutto il mondo. Le opere sfilano il primo giovedì di dicembre e sono esposte sotto la statua di Adam Mickiewicz, in Piazza del Mercato.

I migliori troveranno spazio nel Museo di Storia, che sorge nella stessa piazza. Poco lontano dalla piazza, all’interno della Chiesa di San Francesco, puoi invece ammirare quello che è forse il miglior presepe di tutta Cracovia. Incantevole è dir poco!

Galeria Krakowska e le piste di pattinaggio

Durante il periodo di Natale, ogni angolo di Cracovia nasconde alberi addobbati, luminarie, presepi e bancarelle di tutti i tipi. Non mancano all’appello le piste di pattinaggio sul ghiaccio, allestite non troppo lontane dalle principali attrazioni del centro-città.

La più famosa è quella di Dworzec Glowny, nei pressi della Stazione Centrale. Puoi metterti alla prova sui pattini per una o più ore e poi riscaldarti al Galeria Kralowska, il grande centro commerciale situato a due passi. I grandi magazzini, illuminati a festa, sono uno spettacolo, sia dall’esterno che all’interno.

In occasione del Natale, ospitano concerti e tantissimi altri eventi a tema. Di certo non deluderanno la tua voglia di shopping natalizio, ma sarà un piacere visitarli anche senza alcuna velleità d’acquisto. I grandi magazzini sono aperti tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00 dal lunedì al sabato e dalle 10.00 alle 21.00 di domenica.

La pista di pattinaggio è invece aperta dal 30 Novembre a inizio Marzo. Gli orari: 9.30 - 21.30 dal lunedì al sabato, 10.00 - 20.30 di domenica. Il prezzo per accedere al manto ghiacciato è di 10 sloty per ora (poco meno di 2,5 euro) più 8 sloty per l’eventuale noleggio dei pattini.

Meno accentrata ma assai più grande è la pista allestita nel centro invernale tra i quartieri di Blonia e Jordan Park, non troppo lontano dalla collina di Wavel. La pista è suddivisa in un’area principale di ben 1000 m2 aperta un po’ a tutti e un secondo spazio di 200 metri per i più piccoli o i pattinatori in erba… pardon in ghiaccio! Gli orari. La pista è aperta dalle 9.00 alle 21.00 dalla domenica al giovedì, fino alle 22.00 di venerdì e sabato. Il prezzo è di 11 sloty per 75 minuti, con 2 sloty di supplemento ogni 15 minuti aggiuntivi. Sconti per bambini, studenti e pacchetti famiglia. Il costo di noleggio pattini è invece di 9 sloty.

Le principali chiese e i monumenti aperti durante Natale

Si può dire che Cracovia sotto Natale sia un’attrazione nell’attrazione. E tutti i principali luoghi di interesse della città sono aperti anche durante le festività.

Piazza del Mercato è sicuramente il fulcro del Natale a Cracovia. Detto dei mercatini e del Concorso dei Presepi, meritano menzione i fantastici edifici storici che si affacciano sulla grande piazza.

Tra questi la Torre Civica del Municipio che offre una magnifica vista della Città Vecchia illuminata, la Basilica di Santa Maria, caratteristica per i due campanili asimmetrici e il Mercato dei Tessuti, al centro esatto di RynekGlowny. L’imponente edificio ospita nei suoi sotterranei il Sukiennice, l’antico mercato tutt’oggi attivo e trafficato. Da farci un pensierino nel caso lo shopping tra i mercatini non fosse abbastanza.

Da non perdere anche i ricchi musei cittadini, su tutti il Museo dell’Università Jagellonica e il Museo Nazionale che, sotto Natale, dal 18 dicembre al 6 gennaio, ospita l’annuale mostra dedicata all’arte polacca.

Tantissime altre attrazioni nelle antiche strade del quartiere ebraico, lungo la via Reale e in cima alla collina di Wavel, dove si ergono il Castello, la Chiesa dei Santi Pietri e Paolo e la Cattedrale con le tombe dei sovrani medievali.

Puoi scegliere di visitarle tutte con la Cracovia City Card, il pass turistico che permette di visitare il meglio della città saltando le code e risparmiando sul prezzo dei singoli biglietti. Inutile dire che il clima a Cracovia durante l’inverno è dei più rigidi. La neve è cliente abituale durante tutto il mese di dicembre e le temperature oscillanti sotto lo zero di certo non sorprendono. D’obbligo, insieme al cappotto, anche guanti e cappello: se non ne possiedi, puoi sempre comprarne di bellissimi ai mercatini.

7
Quanto ti è stato utile questo articolo?
Foto copertina via flickr.com/photos/polandmfa/
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Cracovia è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0