Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni

Visita Wadowice, la città natale di Papa Giovanni Paolo II

Prenota un tour guidato a Wadowice sui luoghi di Giovanni Paolo II vivicity Prenota un tour guidato a Wadowice sui luoghi di Giovanni Paolo II VEDI I TOUR

Wadowice è una città di 20 mila abitanti nel sud-est della Polonia, famosa per aver dato i natali a Papa Giovanni Paolo II. Percorri l'itinerario e scopri la storia di Karol Wojtyla visitando la chiesa dove fu battezzato, la casa dove è cresciuto e il museo che gli è stato dedicato.

Il percorso dedicato al Papa: Itinerario suoi luoghi di Woityla

Il percorso dedicato a Karol Wojtyla è stato creato nel 2005. Lungo i suoi 4 chilometri e mezzo potrai visitare siti diversi legati alla storia e alla vita del papa polacco. Ogni luogo dell'itinerario è contrassegnato con insegne e guide stampate tradotte anche in italiano.

Puoi ritirarle gratuitamente presso l'Ufficio Informazioni turistiche di Wadowice in via Kościelna 4, dietro la Basilica nella piazza principale del mercato.

Il Museo dedicato a Giovanni Paolo II

La casa-museo è tra Piazza Giovanni Paolo II e via Kościelna 7 dove si affaccia anche la Basilica Minore della Presentazione della Beata Vergine Maria dove il Papa ricevette il Battesimo e la Comunione.

All'interno trovi cimeli, abiti, lettere e parte dell'arredamento appartenenti alla famiglia Wojtyła.

Wadowice 01ll 18 maggio del 1920, nella camera matrimoniale, venne alla luce Karol Józef Wojtyła – il futuro papa Giovanni Paolo II. Dopo l’elezione di Wojtyła, il parroco Zacher si impegnò affinché all’interno della casa fosse inaugurata una mostra dedicata al Papa. Nel 1984, venne aperta la mostra intitolata “La Casa Familiare del Santo Padre Giovanni Paolo II”. Dal 2010, l'abitazione è diventata ufficialmente il Museo della Casa Familiare del Santo Padre Giovanni Paolo II.

Il tour guidato alla Casa-Museo di Giovanni Paolo II dura circa 70 minuti e l'ingresso è ad intervalli di 20 minuti. Considerate le file, vi suggeriamo di prenotare la visita in anticipo.

Gli orari di apertura variano in base alle stagioni:

  • Dal 1 maggio al 30 settembre il museo è aperto dalle 9 alle 19;
  • Dal 1 novembre al 31 marzo la chiusura è anticipata alle 16;
  • Ad aprile ed ottobre l'ingresso è ammesso dalle 9 alle 18;
  • Ingresso gratuito per i minori di 7 anni e ogni martedì.

CONTROLLA I MIGLIORI TOUR SUI LUOGHI DI GIOVANNI PAOLO II


Il museo del comune cittadino

Di fronte all'originale ingresso della casa di Giovanni Paolo II, si trova uno degli edifici più antichi di Wadowice, risalente all'inizio del XIX secolo. Nel Museo della città, potrai visitare una mostra multimediale intitolata “Wadowice. La città dove tutto è iniziato” che racconta la storia di Wadowice e della vita di tutti i giorni nel periodo tra le due guerre mondiali che coincide con il periodo dell'infanzia e della giovinezza di Karol Wojtyła.

Si tratta di una combinazione innovativa di fotografie d'archivio, documenti ed esposizioni con contenuti multimediali.


La Basilica Minore e la Casa cattolica

Nella tua visita a Wadowice sui luoghi di Giovanni Paolo II troverai la chiesa nella piazza principale. È qui, nella Basilica Minore, che Karol Wojtyła fu battezzato e ricevette la sua prima comunione.

Wadowice coverNel 1999, il pontefice polacco ha benedetto il dipinto di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso. Nel 2011, l'arcivescovo metropolita di Cracovia, il cardinale Stanisław Dziwisz ha donato qui le seguenti reliquie: il sangue di Giovanni Paolo II in un reliquiario speciale, l'ostensorio d'oro con lo stemma del suo predecessore. Da allora, le reliquie sono conservate in una speciale cappella papale che oggi è possibile visitare.

Il 1° settembre 1935, l'atto di consacrazione della casa fu fatto dall'arcivescovo metropolita di Cracovia, il principe Adam Stefan Sapieha. I suoi ospiti, insieme alla crescente comunità artistica locale, hanno sfruttato le opportunità del palcoscenico. A partire dal 1936, qui furono presentati spettacoli teatrali, diretti dal protonotario apostolico Edward Zacher.

  • Durante questo periodo Karol Wojtyła fece il suo debutto come co-regista dell'opera Non Divina Commedia, in cui interpretava uno dei ruoli principali.

La Chiesa di San Pietro

La chiesa fu costruita come espressione votiva di gratitudine per l'elezione di Karol Wojtyła alla Santa Sede e per aver miracolosamente salvato la vita del Papa durante l'attentato del 1981. Fu anche consacrata da Papa Giovanni Paolo II durante il suo secondo pellegrinaggio a Wadowice del 1991.

Osserva l'altare maggiore che ha la forma della vista superiore della Basilica di San Pietro in Vaticano e conserva una copia dell'affresco del 16° secolo del Perugino "Cristo che consegna le chiavi a San Pietro". Negli altari laterali troverai la statua della Madonna di Fátima e il dipinto della Divina Misericordia. Dietro la chiesa, invece, c'è un Golgota simbolico con le Stazioni della Croce, targhe iscritte con le Otto Beatitudini e il Decalogo.


Sokół

L'edificio originale dell'Associazione di ginnastica "Sokół" fu eretto nel 1889. Quello attuale è stato costruito utilizzando gli elementi costruttivi dell'ex-edificio dell'associazione di ginnastica. Karol Wojtyła ha partecipato qui a molti spettacoli teatrali come attore e condirettore.

  • Nel 1999 durante un incontro con i credenti, Giovanni Paolo II citò frammenti dell'opera greca Antigone messi in scena sul palco dell'associazione.
  • Oggi l'edificio è la sede del Centro Culturale e del Cinema Center di Wadowice.

La congregazione delle sorelle della Santa Famiglia di Nazaret

Le suore della Sacra Famiglia di Nazaret sono presenti a Wadowice dal 1896, ma l'attuale edificio è stato costruito nel 1905. Durante la storia della presenza delle suore in città, hanno aperto, tra gli altri, una scuola di sartoria per ragazze e una scuola materna per bambini a cui ha partecipato il piccolo Karol dopo la morte di sua madre.

  • Attualmente le suore gestiscono una casa di cura, si prendono cura delle chiese locali e dei bambini in un orfanotrofio.

Il santuario di San Giuseppe

Sia il monastero che la chiesa furono costruiti nel periodo 1897-1899. Nell'altare maggiore potrai apprezzare il dipinto di San Giuseppe, con le statue di San Giovanni della Croce e Santa Teresa d'Avila.

Wadowice 03La pittura di San Giuseppe è decorata con l'anello papale di Giovanni Paolo II, che gli fu donato durante il suo pellegrinaggio in Messico. Nel 2004 la chiesa carmelitana divenne il Santuario di San Giuseppe. Karol Wojtyła andava molto spesso in quella chiesa con suo padre, specialmente per ricevere il sacramento della confessione.

Nel dipinto nell'altare maggiore è presente l'anello papale offerto nel 2003 dal Santo Padre Giovanni Paolo II.


Il palazzo comunale (ex scuola elementare)

Il municipio di Wadowice fu costruito nel 1846. Nella corso della storia è stato sede delle riunioni della giunta e degli uffici comunali, ma anche di scuole elementari. Nel periodo successivo alla seconda guerra mondiale, negli anni 1945-1990, vi erano seduti gli organi locali delle autorità della Repubblica popolare polacca.

  • Dal 27 maggio 1990, l'edificio è sede del Sindaco e dell'ufficio comunale. Tra gli anni anni 1926 e 1930 ci studiò Karol Wojtyła.

Il trenino tra i ricordi della vita di Giovanni Paolo II

Chi viaggia con i bambini piccoli - idea valida anche per gli adulti - può prendere il trenino per visitare tutti i luoghi cari al Santo Padre per scoprirne aneddoti e storie interessanti. Parte tutti i giorni ogni ora dalle 10 alle 15. Il ritrovo è previsto al parcheggio in via Emilii i Karola Wojtyłów.


Tour guidati per Wadowice e dintorni

Wadowice 02Puoi andare alla scoperta della città natale dell'ex papa con una visita guidata che ti porterà tra i punti chiave di Wadowice. Anche i paraggi della piccola città polacca sono molto ricchi di storia e cultura. Ti suggeriamo di visitare al meglio luoghi storici e ricchezze della regione. Dal campo di concentramento di Auschwitz alle miniere di sale di Wieliczka, dall'arte del castello di Wawel agli itinerari imperdibili a Cracovia.

PRENOTA UN TOUR GUIDATO DI WADOWICE E CRACOVIA


Come raggiungere Wadowice da Cracovia

Wadowice si trova a circa 50 Km a sud-est di Cracovia ed è facilmente raggiungibile anche in autonomia sfruttando il servizio autobus o in treno.

  • In bus (con le compagnie MK Trans e Bus Janiso) il viaggio dura circa un'ora.
  • In treno invece puoi raggiungere Wadowice dalla stazione dei treni di Cracovia.

 Cosa ti è piaciuto di più del percorso sulle orme del Papa di Wadowice? Raccontacelo nei commenti!

Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI Cracovia è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0